ANALISI DEL MERCATO

Parrotto Web Solution Connecting Your Dreams

Siamo una Web Agency che da oltre 5 anni sviluppa piani di posizionamento on-line.

“ Avere un piano di posizionamento significa
Entrare nel mercato e restarci. ”

Basandoci sul l’esperienza acquisita negli anni, abbiamo creato un concetto di sviluppo web basato sulle tecniche più evolute della rete e del marketing, per connettere i sogni dei nostri clienti al mondo 3.0 di internet.
Scegliere la nostra agenzia equivale ad usufruire di un vasto TEAM di esperti, le cui competenze spaziano dal SEO management, alla grafica, al marketing strategico, fino ad arrivare ai nostri copywriter.

Richiedi senza alcun impegno un preventivo di spesa , o contattaci al numero +39 328 0152610

 

 

Le tecnlogie che utilizziamo

     

Il marketing può rivolgersi al mercato dei consumatori, e in questo caso si parla di marketing B2C, cioè “business to consumer” oppure al mercato delle imprese, in questo caso prende il nome di marketing industriale o marketing B2B “business to business” ed ancora al mercato delle istituzioni pubbliche (B2A o B2G).

Il mercato B2C è costituito da individui che compiono acquisti per se stessi o per un gruppo (es. amici, famiglia, ecc…). Il B2B è costituito da individui che acquistano per conto di organizzazioni private (industrie, società, aziende). Il B2A/B2G è formato da individui che acquistano per conto delle istituzioni dello Stato.

L’analisi del mercato di riferimento è volta a raccogliere e segmentare le informazioni sul contesto nel quale si svolgerà l’attività dell’impresa per valutarne le dimensioni ed i concorrenti che vi operano.
Per essere interessanti i segmenti di mercato devono, dunque essere, identificabili, cioè avere caratteristiche esclusive; misurabili in modo da stimare il numero degli appartenenti al segmento stesso e quantificabili per poter definire i costi ed i possibili ricavi per definire l’azione di marketing.

L'Analisi della Concorrenza

Il primo passo da intraprendere per il successo della nostra azienda è quello di individuare gli altri attori che già detengono quote del nostro mercato di riferimento o che potranno farlo in futuro in modo indiretto attraverso la produzione o l’erogazione di servizi e/o prodotti perfettamente sostituibili con i nostri.
Tale concorrenza definita, come concorrenza indiretta, e, infatti, più difficile da identificare e monitorare.

Nello studiare i concorrenti è necessario individuare i loro punti di forza e debolezza in modo da poter comparare i nostri prodotti o servizi e definire le strategie competitive da attuare, attuando il cosiddetto benchmarking (parametro di riferimento).

Lo stesso dicasi per le aziende presenti sul web, anche qui, infatti, è importante analizzare i punti di forza e di debolezza delle strategie di web marketing adottate dai concorrenti, per non ripetere gli stessi errori e partire dalle loro intuizioni e punti di forza per impostare un percorso migliore.
Un piano di web marketing che voglia portare risultati stabili e duraturi non può fare a meno, infatti, di un'attenta analisi della concorrenza, indirizzata ad un'ottimizzazione degli investimenti e quindi dei ritorni.