fbpx
facebook per agenzia immobiliare

Facebook per Agenzia Immobiliare: la guida

La guida Facebook per Agenzia Immobiliare: approccio, spunti e strategia per un corretto marketing immobiliare.

L’utilizzo di Facebook per un’Agenzia Immobiliare è – ormai senza alcun dubbio – importante perchè anche in questo settore i metodi pubblicitari tradizionali (cartellonistica, brochure, etc) sono superati.

Facebook rappresenta uno strumento di marketing potente ed efficiente ma solo se utilizzato bene, tenendo un determinato approccio e pianificando una specifica strategia.

Approccio

Il primo argomento da trattare è l’approccio: facebook non è il tuo sito web, nè un portale tipo immobiliare.it per cui i post sterili volti solo a convincere a comprare un determinato immobile non sono consigliati, o per lo meno non è il caso di pubblicare solo quelli. Facebook va utilizzato in maniera differente, utilizzando temi interessanti (di cui parleremo più sotto) che avvicineranno le persone alla tua agenzia, in modo da considerarti un punto di riferimento affidabile per la compravendita di immobili.

Oltre al problema dell’identità che andrai a creare utilizzando un certo tipo di comunicazione, l’approccio è molto importante anche per garantirti una certa visibilità sulla “bacheca” (che da ora chiameremo newsfeed, più professionale!) dei tuoi contatti. Facebook ha elaborato un algoritmo geniale che dà ad ogni utente solo i contenuti che  più si avvicinano a quello che preferiscono. Come fa? Ogni utente, inconsapevolmente fornisce questo tipo di informazioni al Social, semplicemente attraverso le proprie azioni (like, minuti a guardare video o a leggere post, etc). Perciò, nell’approccio con la comunicazione su facebook, bisogna mettere in conto di pubblicare contenuti anche diversi da ciò che è il tuo interesse e quindi limitati alla vendita di immobili. La soluzione è quella di pianificare la pubblicazione di contenuti che siano graditi alle persone, che li spingerà a cliccare/commentare/mettere like/condividere e che garantirà una certa visibilità organica anche per i post di vendita di immobili.

Spunti e Strategia

Una volta compreso il tipo di approccio da tenere, il secondo punto da comprendere è quello della necessità di una strategia. Pubblicare dei post improvvisati e sporadici non permetterà di sicuro di ottenere i risultati cercati; quindi la prima parola d’ordine è la costanza, la seconda è strategia. Avere una strategia ti permetterà di sapere in anticipo quali post pubblicare per tutta la settimana o il mese e di programmarli tramite l’apposita funzione, in modo da non dover stare tutto il giorno e tutti i giorni su Facebook a pubblicare post. La strategia riguarda i contenuti, che poi vanno sistemati in un calendario editoriale che conterrà i dati relativi a cosa postare e quando farlo.

L’ideale è un foglio excel con una tabella per ogni mese, dove raccogliere tutti questi dati.

Ma cosa pubblicare? Gli spunti che andremo a darti sono solo alcune delle cose che potrai pubblicare, è chiaro che poi ogni territorio, ogni agenzia immobiliare ma anche il target a cui ci si rivolge, saranno variabili non di poco conto.

Potresti parlare del tuo ruolo, dare consigli in merito ai dubbi comuni a chiunque si appresti a vendere o acquistare un immobile, parlare del mercato immobiliare nella rispettiva zona, raccontare dei casi di successo, la gioia di una specifica trattativa oppure, ampliando il discorso, parlare del territorio, degli eventi… gli argomenti possibili sono tantissimi, già solo con questi ti ho dato tanti spunti per pubblicizzare la tua agenzia senza parlare di immobili.

Per quanto riguarda invece i contenuti relativi ad annunci immobiliari, ci sono un paio di accortezze di cui tener conto: il materiale fotografico deve essere di qualità, anche il testo (che ora chiameremo copy) deve essere ben studiato e usare quelle leve che normalmente utilizzi con i tuoi clienti, di persona, ma al contempo deve essere breve e rimandare al sito, dove invece ci sarà la descrizione completa. Questo in caso di post con foto. Ma Facebook offre diversi formati da utilizzare: foto, album, video, caroselli, slideshow, etc… in ogni caso, le regole sono sempre quelle: foto/video di qualità, testo breve ma incisivo, link sempre presente.

Formato Video

Negli ultimi anni, Facebook sta dando grande visibilità e un notevole impulso al formato video. Questo, perchè l’algoritmo ha rilevato i video come i contenuti maggiormente apprezzati dagli utenti, in particolare i video LIVE. Il formato video, superata la “timidezza” iniziale, è molto semplice e consente di unire il tuo interesse di vendere e accontenta anche Facebook che invece cerca l’interazione. Quindi via libera a video di immobili appena acquisiti, piuttosto che una presentazione dell’immobile, o una sorta di intervista con le domande più frequenti tra i clienti. Le possibilità sono tante e non è il caso di farti sfuggire questo tipo di opportunità.

Facebook Ads

Nonostante tutti gli accorgimenti di cui sopra, noterai facilmente che la visibilità organica dei tuoi post sarà comunque di gran lunga inferiore rispetto al numero dei tuoi fan. Facebook non è il “fatebenefratelli”, è comunque un’azienda in cerca di utili per cui, se vuoi far vedere i tuoi post a tutti i fan e magari anche a quelli che non conoscono la pagina della tua agenzia, l’unica soluzione sono le Facebook Ads. Quindi, a monte, nel momento in cui si decide di cercare di raggiungere i propri obiettivi attraverso questo social, è necessario mettere in conto un minimo di budget per sponsorizzare. A questo punto, si apre un discorso molto molto ampio, relativo alle modalità di sponsorizzazione. Ampio e difficile, che abbraccia troppi ambiti e che sarebbe meglio affidare ad un professionista, almeno le prime volte, perchè imposti il pubblico e ti faccia vedere come funziona il Business Manager (vade retro lo strumento “metti in evidenza il post”!!!). In questo modo eviterai di buttare soldi senza avere il benchè minimo risultato.

Se hai ancora qualche domanda o necessiti di una consulenza gratuita, non esitare a contattarci, purtroppo non è facile inserire tutto in una piccola guida facebook per agenzia immobiliare, quindi qualunque dubbio o qualunque perplessità, siamo a disposizione, ti basta cliccare QUI