fbpx

FACEBOOK premia i siti con un caricamento rapido

Una delle caratteristiche che determina la qualità di un Sito Web è proprio la velocità di caricamento di ogni singola pagina che lo compone.
In effetti, pare abbastanza scontato a chiunque che nessuno di noi ami attendere il caricamento di una pagina. Più il sito è veloce e più noi utenti siamo soddisfatti nella nostra “navigation experience”.

 

In realtà, è noto gia da tempo come Google abbia introdotto tra i parametri per il posizionamento di un qualunque contenuto, la velocità di caricamento della pagina in cui il contenuto stesso è pubblicato. Cosa vuol dire? In soldoni, presi due siti che per altri fattori sono parametricamente identici, viene premiato il sito più veloce.

A breve, anche l’algoritmo di Facebook adotterà questo parametro per i post in formato link: premierà con maggiore visibilità quei siti internet che, al click dell’utente, avranno un avvio rapido.

 

La velocità di risposta di una pagina internet, escludendo la banda a disposizione del navigante, dipende da 3 variabili:

  • Server : in base alla performance dell’hosting che ospita il sito web, varia anche la velocità di caricamento della pagina internet.
  • Codice: un codice di programmazione ottimizzato può fare la differenza soprattutto quando parliamo di siti web di grandi dimensioni.
  • Immagini: proporzionale all’importanza della qualità delle immagini sul sito web è la loro ottimizzazione per permettere un caricamento più rapido. Idem per quanto riguarda anche le risorse video inserite direttamente nella pagina.

 

In sintesi: la velocità di caricamento di un sito web è importante sia per la visibilità ma anche per dare al navigante un’esperienza ottimale. La lentezza di un sito web è una di quelle discriminanti che rischierebbero di far chiudere una pagina al navigante.