fbpx
instant marketing

Instant Marketing: cos’è e come farlo

Cos’è l’instant marketing? Come funziona? Come si fa?

Spesso sentiamo parlare di instant marketing ma non capiamo di cosa si tratta. Eppure ne siamo sommersi, sui social e tutto intorno a noi, nel mondo web 3.0.

La definizione di “instant marketing” indica una strategia – appunto – di marketing basata sulla comunicazione live sull’argomento del giorno, qualunque cosa essa sia (un evento, una ricorrenza, etc). Questa strategia si pone come obiettivo quello di cavalcare il  trend del momento, puntando sulla visibilità dello stesso e sfruttandola a proprio favore, collegando l’argomento del giorno ai propri prodotti o servizi.

L’instant marketing ha alcuni capisaldi che, se tenuti a mente, lo rendono vincente, primo fra tutti il tempismo.
Il tempismo è assolutamente fondamentale in quanto il contenuto deve essere pubblicato in breve tempo rispetto al fatto accaduto a cui è collegato. Questo permette di intercettare l’interesse del pubblico e convogliarlo verso il nostro prodotto/servizio.

Affinchè la pubblicazione avvenga immediatamente, è chiaro che ci deve essere un team di professionisti in grado di intercettare il trend del giorno e di produrre un contenuto ad hoc che possa attirare la curiosità del pubblico e portarlo alla condivisione.

Instant Marketing
Instant Marketing

Come fare instant marketing

Quando si decide di lanciarsi ed adottare questo tipo di marketing, la prima cosa da fare è redarre una strategia vera e propria. La strategia di instant marketing, al contrario di quella più generica di social media marketing, non si può basare su un calendario editoriale ma si limita a seguire il trend del momento. Ma come si identificano i trend da cui prendere spunto? In questo caso, è necessario stilare un piano editoriale, cioè un piano che ci indichi cosa tenere d’occhio e deve comprendere diversi punti comuni a tutti e poi altri che invece variano in base al tipo di business, servizio o prodotto che sia.

1) Eventi

Stiamo parlando di tutti i tipi di eventi, dalle ricorrenze fisse (festività, giornate tematiche, etc) a quelli legati all’azienda o al territorio (fiere, convegni, etc). Da questi è possibile creare dei post personalizzati e coerenti al tipo di evento ma che coinvolgono direttamente il prodotto/servizio protagonista.

2) Trend del giorno

A questo proposito, sarebbe opportuno dotarsi di strumenti che ci aiutino a intercettare le notizie più discusse, in particolar modo sui social. Bisogna essere sempre informati, minuto per minuto e agire di conseguenza con contenuti creativi accattivanti che portino gli utenti alla condivisione e all’interazione, il tutto ovviamente in maniera originale: copiare non porta a nulla, meglio non pubblicare piuttosto!

3) Gestione delle interazioni

Una volta pubblicati i contenuti, il nostro lavoro è appena cominciato. Non possiamo di certo abbandonare il post a se stesso. La formula corretta è quella di interagire con gli utenti, sia ai commenti positivi che a quelli negativi, con le giuste parole che portino valore aggiunto. Una particolare attenzione va data ai commenti negativi. Vietato cancellare in quanto rappresentano una buona opportunità, con le giuste parole e i giusti modi, per portare un utente scontento ad essere contento del prodotto/servizio.

 

In conclusione,  se usato correttamente, l’instant marketing permette di raggiungere ottimi risultati.
Chiaramente non è una cosa che si improvvisa, è sempre bene rivolgersi ad una buona web agency che ne curi ogni aspetto.

Per altre informazioni o per un preventivo, contattaci.