fbpx
email marketing

Le 3 migliori piattaforme di email marketing: la guida

email marketing
email marketing

Scegliere quale tra le numerose piattaforme risulta essere in grado di soddisfare le proprie esigenze, nell’ambito dell’email marketing, non è cosa semplice. Anche perché non esiste una piattaforma che possa rispondere a tutti i bisogni e le variabili sono tante: budget, integrazioni, automazione, database, etc.

Prima di lanciarvi nella scelta dello strumento più adatto a voi, è necessario capire cos’è l’email marketing, come va fatto, quali sono gli obiettivi e perché va fatto. E di questo ne abbiamo gia parlato nel nostro articolo “EMAIL MARKETING: cos’è, come farlo e perché”.

Una volta compresa la potenza di questo “mezzo” ed aver assodato come sia fondamentale l’utilizzo di strumenti professionali, passiamo alle 3 opzioni, a nostro parere, migliori da utilizzare per le vostre strategie di marketing.

MAILCHIMP

MailChimp è uno degli strumento di email marketing più noto sul mercato del digital marketing. Esso, come tutti, va a supportarvi nella creazione di messaggi coerenti alla vostra strategia, con l’obiettivo di vendere – ovviamente.

Nello specifico, Mailchimp ha tre punti di forza:

  • Collabora con Facebook: ha un sistema di pubblicità integrato col colosso dei social, permettendovi di mostrare le comunicazioni anche sui socil
  • Automazione: vi da la possibilità di programmare i contenuti e decidere con largo anticipo quando inviare le vostre email
  • Report: vi permette di verificare la resa delle campagne

Inoltre, ha un’interfaccia molto carina e semplice da utilizzare e offre un account gratis. Ovviamente, lo strumento in versione free non permette di accedere ad alcune funzioni e, a differenza di tanti altri, è piuttosto costoso per quel che offre: 199 dollari al mese nella proposta full!

ACTIVECAMPAIGN

ActiveCampaign è uno di quei tool completi adatto se la vostra è una di quelle piccole imprese che ha necessità – oltre che dell’email marketing – anche del crm e di una strategica automazione.

Punti di forza:

  • Semplicità: per le funzione che offre, è di una facilità disarmante. Alla portata di tutti
  • CRM: vi permette di gestire i lead e di trasformarli in clienti
  • Automazione: questa è una delle funzioni più interessanti in quanto permette di creare determinate sequenze di email da mandare a determinate persone dei vostri elenchi quando si verificano determinate condizioni. Inoltre permette di monitore il comportamento dei vostri lead (quando ha aperto l’email, se ha risposto, quale link al sito ha sfruttato e quali pagine ha visitato successivamente, etc)
  • Il prezzo: i prezzi partono da 10 € al mese, quindi notevolmente più bassi di MailChimp

Tuttavia, ActiveCampaign pecca nella reportistica, non di così facile intuizione.

COSTANT CONTACT

Lo strumento, per eccellenza, per i principianti: Costant Contact.

Punti di forza:

  • Coach personale: questo tool vi mette a disposizione un coach personale. Avere qualcuno che vi spieghi passo per passo le funzionalità e che vi aiuti a metterle in opera, è una funzione molto utile.
  • Sondaggi, form per il feedback e registrazione ad eventi: tutte funzioni aggiuntive che vi vengono offerte comprese nel prezzo

Tuttavia, Costant Contact ha un’interfaccia piuttosto datata e non è così efficiente. Considerato il prezzo di 50€ al mese, forse conviene di più Active Campaign piuttosto che MailChimp.

ALTRE PIATTAFORME

Le piattaforme che si occupano di queste specifiche esigenze di email marketing sono tantissime: MDirector, SilverPop, VerticalResponse, InfusionSoft, AWeber, ConvertKit, etc. Tuttavia le tre sopra-elencate sono le più conosciute e maggiormente profilate. Se hai bisogno di supporto per scegliere il prodotto adatto per te, non esitare a consultarci, cliccando qui.

Recent Comments

EMAIL MARKETING: cos’è, come farlo e perché | Parrotto Web Solution 2 mesi ago

[…] Se, invece, vuoi conoscere le migliori piattaforme di email marketing, clicca qui. […]